11-15 Agosto: Festa dei Beati Martiri nella bella Otranto

E’ tutto pronto per una delle ricorrenze religiose più vissute del Salento: la città di Otranto è in gran fermento per celebrare la festa dei Beati Martiri, non solo una festa patronale.
Nei giorni 11, 12, 13, 14 e 15 agosto, a conclusione della tredicina, iniziata il 31 luglio, i devoti idruntini commemoreranno i propri “eroi”, 800 martiri sacrificatisi nel quindicesimo secolo nella battaglia contro gli spietati Turchi Ottomani.

La festività  è così sentita dai maggiormente devoti a tal punto da evitare di fare il bagno nel meraviglioso mare della cittadina, nei giorni più torridi dell’estate!

I fantastici fuochi d’artificio del giorno 14, che si specchiano nel mare concedendo ai turisti uno spettacolo superbo, le luminarie e lo splendido panorama idruntino, arricchito dalle moltissime presenze, incorniceranno la festa …più “colorata” dell’estate!

E da quest’anno novità: “Sentieri del gusto”, iniziativa promossa dal Comune di Otranto e dal Comitato Festa dei Beati Martiri, in cui saranno esposti i pezzi pregiati del fiorente artigianato locale e si potranno degustare i prodotti tipici del Salento. Sarà un modo per ripassare dalle origini e dal passato della Puglia.

Un’immancabile ciliegina sulla torta per accontentare i patiti di sagre e di buona cucina, due emblemi della nostra Terra!

Stefano Verri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *