Polpo con le patate

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

  • 1KG E MEZZO DI POLIPI
  • 1 KG E MEZZO DI PATATE
  • OLIO DI OLIVA
  • 1 CIPOLLA
  • MEZZO KG DI POMODORI MATURI
  • UN BICCHIERE DI VINO BIANCO SECCO
  • SPEZIE: TIMO, ALLORO, ORIGANO,SALVIA,ROSMARINO (MEGLIO SE FRESCHI)
  • SALE QUANTO BASTA.

PROCEDIMENTO:

Pulite bene i polpi eliminando la bocca e la pelle della testa e tagliateli in tanti pezzetti da circa 2 cm l’uno.

Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti (sempre di circa 2 cm).

Tritate la cipolla.

Prendete i pomodori, lavateli e tritateli con un trita tutto mettendoli in un recipiente in attesa di utilizzarli.

Quando avete finito di preparare il tutto, mettete abbondante olio di oliva sul fondo di una pentola e fate soffriggere la cipolla, quando si sarà imbiondita, versate il polpo e dopo pochi minuti spruzzatelo con il vino bianco.

Passati 5 minuti, dopo che il vino sarà svaporato, mettere la polpa di pomodoro e tutte le spezie e lasciatelo cuocere a fuoco moderato per circa un quarto d’ora.

Trascorso questo lasso di tempo, aggiungete le patate e circa due bicchieri di acqua.
Assaporate il brodino e se risulterà insipido, salate a piacimento.

Fate cuocere per circa 20 minuti altri.
La vostra pietanza sarà pronta quando le patate risulteranno cotte.

Servite caldo accompagnato da un buon bicchiere di vino salentino e … buon appetito!